La strategia social del colonnello delle previsioni del tempo

Eravamo in classe, al Liceo, altamente probabile che fosse l’ora di italiano o di latino, perché erano le uniche dove riuscivamo a chiacchierare senza subire alcuna conseguenza. Oppure, forse, eravamo durante l’intervallo, non ricordo di preciso, saranno passati almeno 10 anni.

Ad ogni modo, si parlava di uomini, tra amiche. Una di noi si era appena mollata con il ragazzo di turno e, considerato che fino al giorno prima lui era “uno di passaggio, uno che non conta poi molto”, beh, ci sembrava che fosse fin troppo triste.

Alle nostre domande insistenti, ricordo che ad un certo punto sbottò scocciata: “O insomma, è ovvio che un po’ mi dispiaccia che ci siamo mollati. In fondo ci si affeziona al colonnello delle previsioni del tempo, che quando te lo cambiano ti domandi ‘Chissà che fine avrà fatto?’, figurarsi uno con cui sei stata”.

È un aneddotto che, nel corso degli anni, mi sono ritrovata a citare spesso, insieme a tanti piccoli avvenimenti accorsi durante il Liceo.

Mi è tornato in mente ieri sera, mentre guardavo le previsioni meteo su MTV. Non c’era nessun collonnello a spiegarle, solo immagini e una musichetta abbastanza odiosa da farmi desiderare di cambiare canale. E nel ripensare a quella frase ho capito una cosa.

Ho capito che la chiave di svolta nel web, e nei social network, è fare in modo che il tuo pubblico si affezioni a te, a quello che sei, a quello che proponi.

Se vuoi che le persone ti seguano, e arrivino poi a comprare quello che produci/proponi, l’unico modo è diventare una presenza costante e di valore. In che modo?

1) Dai la priorità al contenuto
Pubblica con regolarità contenuti interessanti, utili e originali. Non importa pubblicare duecento notizie in un giorno. Non farti prendere dall’horror vacui, non serve a nulla buttare dentro qualsiasi cosa pur di fare numeto. +Riccardo Esposito sostiene la teoria di un post al giorno; ma se vedi che non ce la fai, meglio rallentare. L’importante è trovare il proprio ritmo e mantenerlo.

2) Partecipa
Commenta le notizie riportate sui siti e sui social di chi opera nel tuo settore, in modo da farti vedere e riconoscere. Non considerarla una perdita di tempo; se non interagisci e non ti fai vedere, come puoi diventare un punto di riferimento per il tuo settore di riferimento?

3) Investi nella formazione
Patecipa agli eventi del tuo settore: fiere, corsi di formazione, anche online, facendo tutte le domande che ti vengono in mente, perché non esistono domande stupide, solo persone che hanno paura di fare “brutta figura”.

4) Rispondi ai commenti
Lo avrai letto migliaia di volte: rispondi sempre ai commenti, soprattutto a quelli negativi. Rispondere mantiene viva e attiva la tua presenza; se ignori i tuoi utenti, gli utenti finiranno per ignorare te.

A questo proposito leggi Fate sentire gli utenti al centro e diventeranno clienti

5) Ascolta gli altri
Sfrutta ogni occasione per parlare (vis a vis, al telefono, via chat) con le persone che fanno parte del tuo settore; a tutti piace trovare qualcuno pronto ad ascoltare, e solo dal dialogo e dal confronto nascono nuove idee.

A questo proposito, leggi anche Un Blog muore quando nessuno ne parla più

E voi? Sono sicura che avrete altro da aggiungere. Aspetto il vostro parere nei commenti.

La foto viene da Pinterest

Salva

2 pensieri riguardo “La strategia social del colonnello delle previsioni del tempo

  1. Su questo non c'è dubbio! Il punto è proprio questo, occuparsi di web e di social è un lavoro a tempo pieno, che richiede impegno, studio, ricerca (tanta ricerca) e commenti commenti commenti commenti… perché se il brand non viene fatto “girare”, chi ti conoscerà mai?? 😉

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...