Passano 30 anni, ritrovi un’amica e capisci che…

Di recente sono riuscita a ritrovare un’amica che non vedevo tra 30 anni e mi sono resa conto che stavo commettendo un grave errore: stavo dando il merito a Facebook…

Il primo anno di scuola materna avevo un’amica. Avete presente quelle amicizie che nascono ancora prima di sapere che cosa sia l’amicizia, ancora prima di capire che cosa sia l’affetto?

Quelle in cui ci si sente come due sorelle e si vorrebbe stare sempre l’una a casa dell’altra e quando l’altra no c’è, beh, il mondo sembra un po’ meno bello. Ecco, era un’amicizia così.

Solo che durò poco. Alla fine del primo anno di materna, i genitori di questa bambina traslocarono; lei cambiò casa, cambiò scuola e mia madre disse che non saremmo più state nella stessa classe, che non ci saremmo più viste tutti i giorni.

Io ero solo una bambina, eppure avevo già quella vena di tragicità che continua ancora oggi a contraddistinguermi, quindi furono pianti e piedi pestati a terra e strilli da rimanere senza voce, ma il risultato rimase uguale: lei se n’era andata.

E fu per sempre. Non mi ricapitò più di incontrarla, né di sentire parlare di lei, né di conoscere qualcuno che conosceva qualcuno che l’aveva incontrata. Niente. Il vuoto assoluto.

Pensate che quando mi sono iscritta a Facebook, nel lontano 2005, tra le tante persone che frequentavo e tra tutte quelle che avevo perduto per strada, cercai anche il suo nome, ma non ebbi fortuna.

Poi sabato 4 ottobre, dopo essere stata al matrimonio di Claudia, una mia amica “storica” che conosco praticamente da sempre, mi sono ritrovata seduta sul divano a ripensare al passato, alle amicizie, alle persone che restano sempre e a quelle che invece abbiamo perduto, e mi è ritornata in mente la mia amica della materna.

Così ho afferrato il Tablet e l’ho cercata su Facebook e… eccola là. Non era l’unica con quel nome, ma era l’unica che avesse amicizie in comune con me, quindi la più probabile tra tutte.

Vi giuro mi batteva il cuore mentre le inviavo un messaggio! Non so se potete capire, ma è stato come ritrovare una parte di me, o almeno come se una parte che si era staccata fosse tornata a incastrarsi con le altre.

Il finale di questa storia è che ci siamo riviste. A distanza di quasi 30 anni, dopo una vita intera (perché dai 4 ai 32 anni è una vita intera), abbiamo chiacchierato, bevuto e riso insieme, ci siamo mangiate un gelato camminando per le vie della città e lasciate con la promessa di rivederci presto.

Perché vi ho raccontato questa storia? 

1° Tutto nella vita torna

Abbiamo spesso paura di perdere le persone alle quali vogliamo bene, di perderle e di non rivederle mai più e questo spesso ci blocca, ci rende insicuri e non ci permette di amare. Invece, questa storia è la conferma che, nella vita, non esistono i “mai” come non esistono i “per sempre”.

Tutto quello che ci capita è cambiamento continuo, è trasformazione anche mentre lo stiamo vivendo. Quindi non abbiate paura, non disperatevi, tutto nella vita cambia, tutto nella vita torna.

2° Non è merito di Facebook

Vi è mai capitato di farci caso? Spesso diciamo frasi come “Grazie a Facebook ho ritrovato la tal persona“, oppure “Grazie a Facebook ho trovato nuovi clienti”.

Ma… non è “grazie a Facebook” perché quest ultimo è solo un “tramite”, è solo un “mezzo” che utilizziamo per raggiungere uno scopo. Per cui il merito è solo e sempre nostro.

Non dimenticatelo mai, anche se avete un’azienda, i Social Network sono solo degli strumenti, non date loro più meriti di quelli che hanno, perché la differenza, la vera differenza, siete solo voi a farla.

E se ottenete i risultati che vi eravate prefissati, qualsiasi essi fossero, non è merito loro, ma vostro.

E voi? 

Come la pensate? Aspetto i vostri commenti!

Salva

Un pensiero riguardo “Passano 30 anni, ritrovi un’amica e capisci che…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...