Polpette di quinoa e melanzane

Oggi vi presento una ricetta molto gustosa e facilissima da preparare: le polpette fatte con le melanzane e la quinoa, ingrediente che ho scoperto da pochissimo!

Parto da una premessa: a me piace moltissimo fare le polpette. Le ho sempre fatte con la carne, seguendo una ricetta che non è una ricetta, nel senso che vado molto a occhio.

Poi, un giorno, mi sono stancata di fare le solite polpette di carne e così ho cominciato a sperimentare nuovi accostamenti.

Uno dei miei preferiti prevede l’utilizzo di un ingrediente sempre più conosciuto: la QUINOA.

Prima di tutto, bisogna cuocere la quinoa

Per circa 15 polpette

  • 200 gr di quinoa
  • 400 ml d’acqua

Per prima cosa, cuocete la Quinoa. Basta metterla nell’acqua, portare a bollore quinoa e acqua, abbassare il fuoco e lasciare cuocere per circa 15 minuti. Spegnete il fuoco e copritela. In questo modo finisce di assorbire l’acqua rimasta.

Mentre la quinoa cuoce, potete dedicarvi all’impasto per le polpette.

Per l’impasto delle polpette vi servono:

  • 2 uova
  • 2 melanzane grosse (basta tagliarle a cubetti e farli saltare in padella con un filo d’olio e un po’ d’acqua finché non sono morbidi)
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • un bel po’ di grana padano grattuggiato
  • sale
  • una mozzarella (io uso quella senza lattosio). Sbriciolatela bene con le mani, in modo che perda il siero

Mettete tutto in una ciotola (meglio se di vetro) e mescolate. Io uso prima la forchetta, per rompere bene l’uovo, poi il cucchiaio per amalgamare bene il tutto.

Quando la quinoa è pronta e raffreddata (basta che non sia bollente!), unitela con il cucchiaio al resto degli ingredienti.

Adesso… è ora di usare le mani!

Ecco, ora viene la parte più divertente. Almeno per chi è rimasto un po’ bambino come me… fare le polpette, ma…

… con il mio tocco in più!

Prendete con le mani un po’ di comosto, mettete al centro un quadratino di formaggio di capra e formate delle palline, che andrete a riporre su una teglia foderata di carta da forno.

polpette quinoa e melanzane

E ora… in forno!

Informate le polpette a forno caldo, ventilato, 180°C per circa 20 minuti (diventano dorate).

Salva

Salva

2 pensieri riguardo “Polpette di quinoa e melanzane

    1. Ne sono felice! Io mangio carne, ma sono comunque sempre alla ricerca di alternative, soprattutto per variare l’alimentazione. Queste polpette le faccio anche con le zucchine al posto delle melanzane, oppure utilizzo il riso al posto della quinoa. Ne ho tante di ricette senza carne… devo solo trovare il temo di scriverle e pubblicarle! Poi fammi sapere come ti vengono. 😉

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...