La cartolina social di San Valentino: un’idea di Poste Italiane

Giovedì scorso, uscita dall’ufficio postale, mi accorgo che – insieme alla ricevuta – la signora allo sportello mi ha consegnato una specie di cartoncino rettangolare rigido: una cartolina di San Valentino.

Sul momento ho pensato si trattasse di una qualche promozione o di una brochure informativa – in posta lasciano sempre volantini e pieghevoli per informare sui vantaggi del conto banco posta, che cestino regolarmente.

Uscita dalla porta scorrevole, al primo cestino dell’immondizia mi sono fermata per buttare via il cartoncino, poi mi sono accorta che si trattava di qualcosa di diverso dal solito volantino pubblicitario:

Sul momento non ho capito bene di cosa si trattasse e che cosa ci dovessi fare. Perché le poste mi ricordavano che era San Valentino? Era una specie di invito ad andare sui Social e a condividere un pensiero con l’hashtag #ScriviAmo?

Poi, ho girato il cartoncino e… era una cartolina. Avete presente? Una cartolina postale. Di quelle che si spedivano, non molti anni fa, quando si andava in vacanza.

Una cartolina per San Valentino. Una cartolina, tra l’altro, social… con il suo messaggio e il suo hashtag e tutto il resto.

Mi è piaciuta l’idea, l’ho trovata un modo originale per ricordare che le cartoline esistono ancora e per far rivivere una forma di comunicazione che sta, inesorabilmente, cadendo in disuso.

E voi? 

Utilizzate ancora le cartoline postali?

Oh… e Buon San Valentino a tutti! 🙂

2 pensieri riguardo “La cartolina social di San Valentino: un’idea di Poste Italiane

  1. Mi hai ricordare che quando ero piccola io e la zia Patrizia ci scrivevamo le cartoline nei periodi che io non stavo a Bargi !! E quelle che scrivevate tu e tuo fratello ai nonni e amici del cuore durante le nostre strambe vacanze,grazie

    "Mi piace"

  2. Io mi divertivo un sacco a mandare le cartoline durante le vacanze…poi con l'avvento dello smartphone questa tradizione è caduta in disuso.
    Peccato, erano un bel ricordo.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...