Che emozione aspettarti!

Non so come descrivere QUANTO sia EMOZIONANTE stare qui, ad aspettare che la mia prima raccolta di poesie arrivi qui a casa.

Ci tengo a precisarlo: non ho una casa editrice, non l’ho neanche cercata in realtà. Negli ultimi nove mesi, ho selezionato circa quaranta poesie, me le sono impaginate (alcune rivedendole nella struttura e nella forma) e le ho fatte stampare.

Tutto a mie spese, senza chiedere niente a nessuno.

O meglio, in realtà avevo chiesto aiuto a un amico che ha lavorato come grafico… aveva fatto anche una prova di impaginazione e, per quanto fossero venute benissimo e si fosse proposto di aiutarmi gratuitamente, alla fine ho scelto di fare da sola.

Impaginato da un altro, il libro era meno mio… Sono pazza, lo so.

Perché proprio ora?

Scrivo poesie dall’età di tredici anni e, più che condividerne qualcuna sul mio blog, non ho mai pensato di pubblicarle.

Poi, durante il primo confinamento in casa, a marzo 2020, mi sono rimessa a leggere tutte le poesie che ho scritto nel corso di questi venticinque anni e mi sono sopresa a ritrovare, intatte, tutte le emozioni che avevo provato scrivendole.

Così mi sono detta: perché non dare dignità a tutto quello che ho scritto? Perché non iniziare a farle emergere dalla polvere dei cassetti e dalle cartelle del computer?

Poesia dopo poesia, verso dopo verso, è nata la mia prima* raccolta:

In Assenza di Te

poesie 1999-2008

Il libro non sarà in vendita. Appena ne avrò il tempo e la possibilità, studierò:

  • Come pubblicarlo su Amazon (come ebook gratuito);
  • Dove e come mettere il pdf sul mio blog;
  • Come fare per portarlo ad amici e parenti (ho fatto un elenco di settantadue persone… anche senza lockdown, mi ci vorrà un bel po’ per raggiungere tutti!)

Per ora, mi crogiolo nell’attesa del suo imminente arrivo… 🙂

Note
* Ho scritto “prima raccolta” perché, ora che ho preso il via non mi ferma più nessuno e sto già lavorando alla seconda… 😉

Aggiornamento 🙂

4 pensieri riguardo “Che emozione aspettarti!

  1. Complimenti! Il tuo è un atto di coraggio e di fiducia in te stessa. Un passo avanti nella vita. Evviva, aspettiamo con ansia la tua prima prova editoriale e ti auguriamo di continuare così, col medesimo entusiasmo.

    "Mi piace"

    1. Grazie, papà, dei complimenti. 🙂 In questo momento della mia vita, questa raccolta è un regalo che ho fatto a me stessa. Una cosa bella, che mi infonde luce e calore e vita. Anche questa volta, come in passato, la poesia è fonte di salvezza. Incredibile… 🙂

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...