È tempo di bilancio-blog

Siamo alla fine dell’anno ed è tempo di tirare le somme. No, non farò un bilancio della mia vita perché questo 2021 è stato talmente pesante che non ho proprio voglia di rivangare.

Ho pensato che, per la prima volta in oltre otto anni, farò un bilancio del mio piccolo e tanto amato blog.

Nel 2021 ho pubblicato 42 post. Una vera miseria, soprattutto se confrontati ai 69 post pubblicati nell’anno 2019… Fioretto per l’anno nuovo: essere più costante nella pubblicazione.

La mia prima raccolta di poesie è stata scaricata 104 volte nel 2021 e 136 volte nel 2020. Nel 2019 ancora non esisteva, quindi in totale sono 240 copie!

“In assenza di te”, la mia prima raccolta di poesie 💖

Sono troppo troppo troppo troppo troppo troppo troppo troppo troppo troppo troppo troppo troppo troppo troppo troppo troppo troppo troppo troppo troppo troppo troppo troppo troppo troppo troppo (sì, ok, la smetto. Tanto ormai avete capito che sono TROPPO) contenta!

Per quanto riguarda le statistiche generali del blog, il 2021 è andato così:

  • visualizzazioni: 3391
  • utenti: 1627
  • mi piace: 254
  • commenti: 199

Se confrontati ad altri blog, sono numeri veramente irrisori, ma ne sono TANTO soddisfatta! Ogni singolo visitatore, ogni commento, ogni mi piace ha, per me, un grande valore. E ci tengo tanto a dire GRAZIE a chi ha scelto di “viaggiare” insieme a me. 🙂

I tre articoli più letti, in questo 2021, sono stati (rrrrrullo di tamburi):

  1. Chissà se a Vilma manca la sua vita a Chiapporato
  2. A mio suocero, che mio suocero non era
  3. Ricordi di un nonno che non c’è più

Quelli che hanno registrato meno visualizzazioni – sempre nel 2021 – sono:

  1. La giusta distanza per far crescere un figlio
  2. Tipi da treno: i nullafacenti
  3. Non perdete la vita intrappolati nella rete

Direi che online ho avuto un anno bellissimo, certamente da ricordare più di quello offline

E voi?

Avete fatto anche voi un bilancio-blog di fine anno? Come è andata? Siete soddisfatti? 😉

E, ovviamente, buon fine 2021. Speriamo davvero che il 2022 vada meglio perché nOn se nE pUò Più!

24 pensieri riguardo “È tempo di bilancio-blog

  1. Fino a qualche anno fa passavano i folletti di wordpress con le statistiche, adesso non vengono più nemmeno loro a farci visita!!! Se tu ti lamenti per i tuoi 42 post io cosa dovrei dire? Sono andato a dare una sbirciatina e quest’anno ho pubblicato un totale di 15 post: una vera miseria. Da quando ho aperto il blog non credo di aver fatto peggio di questo 2021. Questa mattina mi sono messo a leggere i vecchi post che avevo scritto e l’impressione che ho avuto e che un tempo avevo molto più brio nello scrivere, più passa il tempo più mi sto appiattendo. Fioretto per l’anno prossimo? Cercare di trovare – o forse sarebbe meglio dire – ritrovare quell’entusiasmo che avevo un tempo.
    Adesso basta se no va a finire che i miei post li scrivo nei commenti del tuo blog.
    Auguri e buon anno!!!

    Piace a 3 people

  2. Non so fare i bilanci e non so nemmeno se sia giusto. Certo, ogni tanto riguardare il film è anche giusto. Non so se sia giusto questo momento. Te lo dirò più avanti. Intanto, cerchiamo di superare questa soglia e di sperare in un buon anno nuovo che ti auguro. Che mi auguro.

    "Mi piace"

  3. sai che non lo so quanti post ho pubblicato? Asp, ora guardo… 185 articoli, visualizzazioni 30.209.. non male, comunque sia io vado a periodi, non sono mai costante. Auguri Alice, spero che il 2022 ci porti quanto di meglio si possa sperare

    "Mi piace"

    1. Hai sicuramente più costanza di me! Hai praticamente pubblicato un post ogni due giorni… e hai delle visualizzazioni che tanti si sognano la notte. 😉
      A me basta che non scompari perché, credimi, sentirei la tua mancanza.
      E ricambio di cuore l’augurio per il 2022…

      "Mi piace"

  4. Alla tua domanda rispondo che sono soddisfatto di come è andato il 2021 per il mio blog, perché è stato l’anno migliore di sempre per quanto riguarda le visualizzazioni (ne ho racimolate 187.087, un risultato notevole per un blog che viene aggiornato una volta al mese). L’unica nota stonata è stato il mio post di Settembre (https://wwayne.wordpress.com/2021/09/23/ricordi-di-scuola/), che ha racimolato la miseria di 299 visualizzazioni. Fino a quel momento il mio record negativo era 694, e questo la dice lunga. Comunque non sono affatto pentito di aver scritto quel post, perché mi ha dato l’opportunità di parlare di una serie tv che amo profondamente.

    "Mi piace"

    1. Mitico! Grandissimi numeri! Anche se non avevo dubbi.
      Hai un blog interessante, ben focalizzato su un argomento, con tantissimi commenti (e tu rispondi sempre, ma proprio sempre), non potevi avere numeri inferiori!
      Andrò a leggere il tuo post meno visualizzato… sono proprio curiosa. 😉

      "Mi piace"

  5. Comunque sono orgoglioso di aver fatto parte del tuo blog da molto prima che cominciasse a macinare gli ottimi numeri che hai elencato nel tuo post, e sono convinto che in futuro il tuo successo diventerà ancora più grande, perché nei tuoi post metti tanta passione e tanto talento per la scrittura.

    Piace a 1 persona

    1. Grazie. Sempre troppo buono. 💖
      Sono talmente imbarazzata dalle tue parole che non so bene cosa aggiungere…
      Comunque, sono piccoli numeri… anche se io vado fiera di ogni visita, ogni commento, ogni “mi piace”. A volte vorrei tornare indietro nel tempo, all’Alice di sedici anni che si vergognava delle parole che scriveva e dirle: “Condividi, condividi tutto, la vita è troppo breve per avere paura”.
      Grazie ancora. 🙂

      "Mi piace"

      1. Prima che un blog cominci a venire seguito e ad avere un suo pubblico ci vuole un sacco di tempo. Io lo so bene, perché ho aperto il blog nel 2008, e fino al 2013 le visualizzazioni stavano praticamente a zero. Di commenti poi neanche a parlarne.
        Adesso la situazione è migliorata, ma tuttora ogni singolo commento o anche solo un semplice “Mi piace” lo vivo come una grandissima soddisfazione (esattamente come te), perché non mi scordo mai da dove sono partito e quanto mi ci è voluto per ottenere questi risultati. Grazie a te per la risposta! 🙂

        "Mi piace"

      2. Il mio blog è nato su “Blogger”. All’inizio si chiamava “Mediamente Stanca” (era il 2013). Poi mi sono resa conto che la piattaforma mi andava stretta, che non mi sentivo più mediamente stanca e nel 2017 ho traslocato tutto su wordpress, con il mio nome. Non ho fretta di crescere. Ero fiera quando il mio blog veniva letto “solo” dai miei genitori e lo sono ancora oggi. 😉

        "Mi piace"

      3. Il blog meno duraturo della storia! Credo che tu sia l’unico a ricordare “cucinafacileconalice”. 🙂 L’ho mantenuto per qualche mese, poi tutto è confluito qui. Non mi diverte scrivere di cucina. Preferisco cucinare (e mangiare). 😉

        "Mi piace"

      4. Ma certo che me lo ricordo, è il blog che ci ha fatti conoscere! Ha fatto partire un’amicizia virtuale che dura da ben 7 anni, e che spero duri fino a quando non porteremo entrambi la dentiera! 🙂

        "Mi piace"

      5. Non me n’ero accorta! Intendo che seguivi quel blog prima di questo! Che scema!
        È la dimostrazione che nella vita serve tutto, anche i blog che hanno vita breve e che identifichiamo come… “tentativi fallimentari”.
        🙂

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...