Meglio fuori che dentro

Durante la stesura di quello che, a quanto pare, sarà presto il mio primo romanzo autobiografico (perdonate, continuo a scriverlo perché ancora non ci credo), in un paio di occasioni Andrea mi ha trovato in lacrime.

Non qualche lacrima solitaria, ma veri e propri singhiozzi e grossi goccioloni che annegavano la tastiera del computer.

La seconda volta, mi ha guardato e ha detto: «Ma sei sicura che tutto questo ti faccia bene?»

E con “tutto questo” intendeva: rivivere momenti della vita che forse sarebbe meglio seppellire, fingendo che non si siano mai verificati, compreso l’ultimo – e pesantissimo – anno e mezzo.

Io l’ho guardato e ho detto: «Come direbbe il mio ex medico di base: meglio fuori che dentro».

Post Scriptum

Noi donne piangiamo spesso, ci sfoghiamo, buttiamo fuori tutto e dopo siamo un’altra persona, come se ci fossimo ripulite.

Gli uomini… gli uomini piangono?

8 pensieri riguardo “Meglio fuori che dentro

    1. Sei una perla rara. Tu pensa che io non riesco a ricordare un’occasione, in quasi 40 anni di vita, in cui abbia visto un uomo piangere…
      Qualcuno magari con gli occhi rossi, e poteva aver pianto, ma piangere apertamente, davanti a me, mai.
      Dice qualcosa anche su di me? Chissà…

      Piace a 1 persona

    1. Piangere dal ridere… avevo una collega, nel mio precedente lavoro, che ogni volta rideva fino alle lacrime. A me succede solo quando mi fanno il solletico. 😉
      Però, ora che ci penso, piango anche per motivi belli: quando l’emozione è troppo grande deve uscire anche dagli occhi. Sono fatta così.
      Chissà perché pensiamo che “non piangere” significhi diventare “più duri”?

      "Mi piace"

      1. Sì, diventando adulti, di solito le lacrime si fanno più sporadiche. Ma non ho idea se sia il modo “giusto” di vivere le emozioni.
        Forse, come in tante altre cose, siamo tutti diversi… e ognuno dovrebbe sentirsi libero di esprimere le proprie emozioni come si sente, anche se agli altri potrebbe sembrare il modo “sbagliato”.

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...