Preoccupanti segnali di rimbambimento

Ieri eravamo in città per continuare a svuotare la casa che abbiamo venduto. Ormai ci siamo eh: i giorni 10 e 11 agosto abbiamo finalmente il trasloco! Alleluia! 🙂

Poi so che dovremmo svuotare tutto e mettere in ordine, però mi spaventa molto meno: primo perché, lo sapete, sono bravissima a mettere in ordine. Cosa volete che siano centocinquanta scatoloni per Spiga Speedy Sistemini? 😉

Secondo: è più complicato riempire le scatole. Devi decidere cosa tenere, cosa buttare, cosa donare e ci vuole un SACCO di tempo. Detto tra noi, non mi ero resa conto di QUANTE cose INUTILI abbiamo accumulato nel corso degli anni. Spaventoso.

Terzo: quando fai gli scatoloni c’è l’ansia da “Non abbiamo abbastanza tempo, il giorno del trasloco si avvicina, non finiremo mai” e, diciamocelo, non si vive bene così!

Poi, sì, io avrò comunque l’ansia di svuotare tutto nel minor tempo possibile, ma almeno sarà un’ansia tutta mia che non dipende da fattori esterni come il sempre più imminente arrivo del camion dei traslochi e la nuova proprietaria che preme per entrare.

Ma sto divagando. Volevo raccontarvi che ieri eravamo nella casa di città. Alle 13:30 ci siamo fermati per il pranzo.

Andrea aveva comprato al supermercato sotto casa un’insalata già pronta, di quelle che volendo puoi mangiare dentro la confezione di plastica.

Peccato che ci fossero alcune foglie marce, ben nascoste sotto a tutto, così ha dovuto lavare l’insalata, centrifugarla e metterla in una ciotola di vetro.

A quel punto, afferra la ciotola in vetro con l’insalata dentro, mi guarda e dice: «Dov’è finita la ciotola per l’insalata?».

Io non capisco, gli dico: «Quale ciotola?».

E lui: «Quella in vetro che ho preso prima. L’ho messa qui – e indica lo spazio vuoto davanti a lui – e ora non c’è più! Perché l’hai messa via? Mi serviva!».

E io: «Ma dici la ciotola in vetro che hai in mano, con dentro l’insalata?».

E lui: «…».

Speriamo che questo caldo passi e che questo trasloco passi perché ci stiamo davvero RIMBAMBENDO!

E voi?

Come state? Qualcuno di voi è in vacanza o sta preparando le valigie per partire? Perché, sappiatelo, vi invidio TANTISSIMO. 🙂

8 pensieri riguardo “Preoccupanti segnali di rimbambimento

    1. 😂😂 Io ho trovato un bicchiere in frigo, mi sa che fa il paio con il tuo latte nella credenza. 😂😂
      A me succede spesso di pensare: “Vado in camera a prendere la tal cosa”. Poi arrivo in camera, mi guardo intorno e penso: “Cosa diamine ero venuta a prendere?!”. Ecco. 🙄

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...