E poi è arrivato il covid

Negli ultimi tempi stavo bene.

Andavo in palestra tre volte a settimana e a camminare sulle colline ogni volta che ne avevo la possibilità. Mi sentivo energica, ricaricata e in forma. Di sicuro mi aveva fatto stra-bene andare due settimane in montagna. 

E poi…

E poi è arrivato il covid-maledetto-covid. Prima mal di gola e mal di testa. Poi un dolore alle articolazioni da non sapere come e dove stare. Poi raffreddore e tosse. 

Li ho passati tutti in rassegna in una settimana. Appena uno passava e avevo l’illusione di stare un po’ meglio, arrivava un altro sintomo a tenermi compagnia. Che gioia, vero?

Il risultato? Mi sento DI NUOVO senza forze. DI NUOVO svuotata di energie. DI NUOVO stanca da non stare in piedi. 

So che mi riprenderò, però – scusate il francesismo – che palle! È tutta la vita che cerco di riprendermi, di rimettermi in forma e ogni volta che mi sento vicina al traguardo, arriva qualcosa a bloccarmi o a rallentarmi. 

Comincio ad essere un po’ stanca e inizio a pensare: ne vale la pena? Faccio tanta fatica a rimettermi in forma e basta un colpo di vento a ributtarmi giù. 

Che PALLE!

Giusto per voler trovare a forza un lato positivo (anche se dire positivo, in questo contesto, non suona poi così bene…), Andrea e io ci siamo ammalati insieme.

Ci siamo evitati l’isolamento in casa, con uno che vive confinato in una stanza e l’altro che lava e disinfetta tutto di continuo, e ci siamo tenuti compagnia.

Come l’abbiamo preso? Non ne ho idea. Ha iniziato lui, io subito dietro. Non ci ricordiamo di aver avuto contatti con persone che avevano sintomi, quindi sarà stato qualche asintomatico? Non saprei proprio.

Oh! E per fortuna che sabato e domenica scorsi avevo aggiornato il blog! Avevo programmato i post per tutta la settimana, altrimenti non sarei mai riuscita a scrivere…

In tutto questo, domani faccio il tampone e vediamo. Ho ancora un lieve raffreddore, quindi non ho molte speranze che sia negativo. Si vedrà.

Foto in apertura di Gerd Altmann da Pixabay

E voi?

Come state? Vi sentite in forma?

24 pensieri riguardo “E poi è arrivato il covid

    1. Essendo nelle categorie a rischio, io ho già fatto le 4 dosi e anche da un po’ di tempo. Comunque, con il vaccino sono stata male un giorno in tutto. Con il covid mi sono fatta una settimana di influenza. Preferivo fare un’altra dose di vaccino…

      "Mi piace"

  1. “Come state? Vi sentite in forma?”
    Assolutamente no.
    Non sono malato, ma sto indagando su qualche malessere un po’ strano. Ma poi a volte sembra che io sia un malato immaginario. Boh? La prossima settimana vado dal mio medico a fare il punto della situazione.

    "Mi piace"

    1. C’è voluta una settimana, e ancora ho la tosse, ma ormai sono negativa e mi sento tornare ogni secondo di più in forze. Ci vuole solo, come in tante cose, una bella dose di pazienza. Che io non ho MAI! 😉

      "Mi piace"

      1. Appena ho letto che sei tornata negativa ho tirato un gigantesco sospiro di sollievo. Spero che tu torni presto ad avere quella sensazione di scoppiare di salute di cui parlavi nel tuo post.

        "Mi piace"

      2. Ti dirò che sono tornata abbastanza in forma. Ho ripreso la palestra, le camminate… E miglioro ogni giorno. Soprattutto migliora l’umore. Due settimane sigillata in casa, passando dal letto al divano, stavo entrando in depressione. 😓
        Grazie della vicinanza, amico mio. ♥️

        "Mi piace"

  2. Anche io e mio marito lo abbiamo condiviso, non ho idea di come e da chi lo abbiamo preso. Ti lascia una forte spossatezza, lo abbiamo preso con il gran caldo dell’estate. Io sono stata la prima a negativizzarmi. Non è stato facile, poi lo hanno preso anche i miei suoceri, l’unica negativa all’inizio era mia suocera. Poi però lo ha preso subito.
    Spesso mi capita di sentirmi senza forze, un po’ anche a causa della Sindrome di Hashimoto o forse anche a causa delle tante rotture di scatole, ho fatto il pieno.
    Però nella sfortuna, sicuramente è stato meglio averlo preso insieme. Poi sono stata un sacco di tempo lontana dai miei genitori.
    Ti auguro che la spossatezza ti passi presto, un abbraccio

    "Mi piace"

    1. Sono negativa da ieri. Oggi sono andata a fare la mia solita passeggiata in collina e avevo così voglia di stare all’aperto, così voglia di camminare, così voglia di essere libera, che è stato bellissimo. 🙂 La clausura in casa e la malattia mi avevano un po’ depresso, ora mi sento decisamente meglio. Un abbraccio di cuore e in bocca al lupo per… tutto, cara amica. 💕💕

      Piace a 1 persona

      1. Evviva 🙌 sono felice 😃 per la tua guarigione e per il fatto che la mia amica tosta sia sempre in pista ed in cammino per la collina! Bellissimo davvero!
        Evviva 🙌 il lupo 🐺
        Buonissime cose a te, mia cara 🙂💕💕💕💟💞💞💞💓💓💓💝

        "Mi piace"

  3. Personalmente il Covid non l’ho ancora preso, comunque sento dire che sia meglio prendere qualche aspirina o Brufen fin dai primi sintomi, vitamine come se non ci fosse un domani, e magari un bel brodino di pollo come lo faceva la nonna.
    😷🤧🤒

    "Mi piace"

    1. Io ho fatto tanti di quei fumenti, con la pentola d’acqua bollente, sale e aceto, che ora ho una pelle bellissima. 😉
      Comunque, sono andata di Tachipirina perché avevo dolori alle ossa e alla testa, e devo dire che sono andata abbastanza bene.
      Ti auguro di non prenderlo affatto perché si vive benissimo anche senza averlo mai. 🙂

      "Mi piace"

  4. Mannaggia Alice! Ti auguro di guarire presto e risultare negativa, così finirà quanto meno l’isolamento. Non è bello stare tappati in casa, tanto più se si sta male. Credo che molti ci siano passati ormai, dobbiamo conviverci. Certo, è una vera palla fare tanta fatica per rimettersi e poi dover ricominciare tutto da capo, ma tu sei forte, ne hai passate tante! In bocca al lupo. 💪🏻

    "Mi piace"

    1. Per fortuna siamo tornati negativi… abbiamo ancora la tosse, ma passerà. O almeno me lo auguro. 😉 Quando sto male e mi ritrovo chiusa in casa, entro un po’ in depressione… inizio a pensare che non starò mai più bene (è la mia vena tragica che riemerge). Poi piano piano inizio a stare meglio e torno “normale”. 🙂
      Detto questo, sì, dobbiamo imparare a convivere anche con questa influenza, anche perché per fortuna esistono i vaccini e ha smesso di essere così terribile com’era all’inizio… Un abbraccio grande, cara bisbetica. 🙂

      Piace a 1 persona

    1. Cara Valy, che carina a preoccuparti per me. ♥️ Sono solo in una fase un po’ depressa. Dopo il covid, mi sono ritrovata senza energie e sto cercando di ritrovare il mio ritmo normale. Passerà…
      PS: libro finito, devo solo trovare il coraggio di inviare tutto all’editore. Lo farò questo fine settimana.
      Un abbraccio grande. ♥️

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...