A mio suocero, che mio suocero non era

A fine settembre è morto mio suocero. Che poi non era ufficialmente mio suocero, visto che Andrea e io non siamo sposati, ma insomma, era per farvi capire.

Era un uomo testardo, caparbio, volitivo, di quegli uomini che non si lasciano guidare dagli altri, che hanno sempre e comunque il controllo della situazione, anche se sono malati, anche se non stanno in piedi per il dolore. Continua a leggere “A mio suocero, che mio suocero non era”

Annunci