Le mie manie (parte quinta): Speedy Sistemini

Quinta parte dedicata alle mie adorabili manie. Dovrebbe essere anche l’ultima, ma non si sa mai: potrebbero sempre nascerne di nuove e inaspettate, che mi renderebbero ancora più… unica e rara. 😉

Per spiegarvi al meglio questa mia quinta mania devo premettere che da bambina non ero per nulla ordinata: i miei giocattoli restano spesso e volentieri fuori dalle loro scatole e dal “cestone” (un grande contenitore dove avrei dovuto riporre i giocattoli una volta usati).

Continua a leggere “Le mie manie (parte quinta): Speedy Sistemini”

Collezioni più o meno assurde

Non so come funzioni adesso perché non ho bambini, ma quando ero una ragazzina era normale collezionare oggetti tra i più vari.

Le collezioni più comuni erano quelle che si trovavano in edicola: i Puffi, gli Snorky, i ciucci, i Paciocchini (ve lo ricordate il profumo?) e ovviamente le figurine Panini.

L’album di figurine che ricordo con maggiore affetto, anche se non saprei spiegare il motivo, è quello della favola di Biancaneve e i sette nani.

Ricordo una pagina con l’immagine del principe chinato su Biancaneve addormentata, le labbra rosse, l’incarnato bianchissimo. Era un’opera d’arte.

Ad ogni modo, accanto a queste, c’erano anche collezioni che avevano un tocco di assurdità. Io, ad esempio, collezionavo:

Continua a leggere “Collezioni più o meno assurde”

Le mie manie (parte quarta): le bustine di tisana

Eccomi di nuovo qui a cercare di completare le piccole e grandi manie che mi rendono la persona unica e rara e inimitabile che sono. 😉

Siamo partiti dalla mia mania per le tazze, siamo passati attraverso le mollette per stendere per poi approdare alle posate da tavola.

Oggi ci avventuriamo in una mania direttamente collegata alle tazze: le bustine di tisana.

Continua a leggere “Le mie manie (parte quarta): le bustine di tisana”

Le mie manie (parte seconda): le mollette per stendere

Dopo essermi esposta al pubblico ludibrio, dichiarando volontariamente di essere fissata con le tazze, continuo l’opera esponendovi la mia seconda – e ancora più strana – mania: le mollette per stendere.

Come si fa ad avere una mania legata alle mollette per stendere? Ebbene, io ho ben due manie sulle mollette per stendere. 😉

Continua a leggere “Le mie manie (parte seconda): le mollette per stendere”

Le mie manie (parte prima): le tazze

Come sono certa molti altri tra di voi avranno, ho alcune splendide manie che rendono… originale e stravagante la convivenza quotidiana tra Andrea e me.

La prima mania degna di nota riguarda le tazze. Io sono una consumatrice compulsiva di tisane e the senza teina (tenia e caffeina mi danno tachicardia, quindi li ho eliminati).

Bevo the e tisane calde tutto l’anno (estate compresa) e lungo tutto l’arco della giornata, quindi ho una collezione di tazze non indifferente perché, quando amici e famigliari non sanno cosa regalarmi, mi regalano una tazza e mi fanno contenta.

Continua a leggere “Le mie manie (parte prima): le tazze”