Profumo di biscotti e siti web troppo pieni

Sono sempre stata un’appassionata di cucina. Mi piace sperimentare, pasticciare, sopra ogni cosa mi piace aprire il frigorifero e finire gli avanzi, seguendo l’ispirazione del momento.

La cucina ha sempre avuto su di me un potere curativo, quasi più che la scrittura. C’è chi sferruzza, c’è chi fa decupage, c’è chi mangia, c’è persino chi stira, io cucino e di solito cucino dolci perché, devo ammetterlo, non c’è niente che mi dia soddisfazione come sporcarmi le mani di farina e uovo e burro e zucchero e mettere in forno e vedere tutto che lievita e la casa che profuma di buono fin sotto le lenzuola. Continua a leggere “Profumo di biscotti e siti web troppo pieni”

Ciò che non uccide fortifica. O almeno lo spero.

Non so quante donne si siano trovate costrette, per motivi che qui è meglio tacere, a utilizzare a un certo punto delle loro vite gli assorbenti in puro cotone.

Ora, partiamo dal presupposto che sono, contro ogni possibile previsione, decisamente comodi e devo dire che mi sono trovata meglio che con qualsiasi prodotto mai utilizzato. Però… perché devono costare il doppio degli assorbenti “tradizionali”? Continua a leggere “Ciò che non uccide fortifica. O almeno lo spero.”