In un sogno ricorrente

Nel corso dell’ultimo mese ho fatto un sogno ricorrente. Avete presente quando sognate sempre la stessa cosa, sia pure con piccole variazioni? Ecco, è il mio caso.

La prima notte ho sognato che incontravo una bambina. Avrà avuto otto anni al massimo. Eravamo in mezzo alla strada, mi veniva incontro e ci abbracciavamo.

Continua a leggere “In un sogno ricorrente”
Pubblicità

Una passeggiata molto proficua

Dopo quindici giorni di semi-immobilità, tra Covid e Post-Covid, sono finalmente tornata a camminare. Avevo così voglia di stare all’aperto e di camminare che ho fatto quasi otto chilometri!

Ogni volta che stavo tornando verso casa, prendevo una deviazione e continuavo a camminare. Mi sono sentita molto simile a Forrest Gump: «Già che sono arrivato fino a qui, tanto vale continuare a correre». Già. 😉

Ad ogni modo, durante la mia ultima passeggiata ho ideato e iniziato a scrivere la bellezza di sei post per il mio blog. Per quanto possa ricordare, non credo che una passeggiata sia mai stata così proficua!

Continua a leggere “Una passeggiata molto proficua”