Sul non affezionarsi troppo: una lettera per WWayne

Qualche giorno fa, nei commenti a un post di Marisa Salabelle, Un Allegro Pessimista chiedeva notizie di Giorgio: un blogger che non pubblica più e che è “sparito senza dare spiegazioni”.

Qualche commento più sotto, WWayne scrive: «In 14 anni di WordPress ne ho visti sparire tanti di bloggers, compresi alcuni che sembravano amare il proprio blog più della loro stessa vita, e proprio per questo ho imparato che è bene non affezionarsi troppo a nessuno di loro: in questo modo si evita di soffrire quando decidono di uscire di scena».

Volevo rispondere a WWayne sul blog di Marisa, poi mi sono resa conto che nel commento non avevo abbastanza spazio e così eccomi qui.

Mio caro WWayne,

Continua a leggere “Sul non affezionarsi troppo: una lettera per WWayne”

Vorrei non abbandonarti

Caro Blog,

vorrei riuscire a non abbandonarti, nei mesi che verranno. Sono affezionata a questo spazio virtuale dove posso lasciare tutto – o quasi tutto – quello che mi passa per la testa.

Sono affezionata ai miei lettori, ai commenti che lasciano sotto i miei post, che mi permettono un confronto e un’interazione che non ho quando scrivo “altrove”.

Vorrei non doverti abbandonare, ma forse succederà.

Continua a leggere “Vorrei non abbandonarti”

Il post che non mi decido a pubblicare

Ho scritto un post, ormai due settimane fa, ma non mi decido a pubblicarlo. Lo lascio languire nelle bozze, in attesa di sentirmi pronta.

Voglio dire: il post è pronto. Ho scritto il testo, l’ho letto, riletto e revisionato. Ho messo anche la foto. Mi basterebbe cliccare su “pubblica” e apparirebbe sul mio blog.

Il problema è che io non sono pronta. Pubblicarlo significherebbe mettere in piazza, alla mercé di chiunque, quello che sto vivendo da otto mesi a questa parte.

Continua a leggere “Il post che non mi decido a pubblicare”

Oggi il mio blog compie otto anni

24 marzo 2013 – 24 marzo 2021.

Oggi il mio blog compie otto anni. Eh già. Il primo post che ho pubblicato è datato 24 marzo 2013. Otto anni… se penso a tutte le cose che sono successe negli ultimi otto anni stento a crederci io stessa!

Ho cambiato lavoro. Ho cambiato casa. Ho trovato nuovi amici. Ho preso circa cinque chili e sono tornata ad essere una gloriosa taglia 44. Ho cambiato alimentazione. Ho pubblicato una raccolta di poesie.

Ho trovato un equilibrio che è rimasto tale nonostante gli scossoni della vita. Ho persino iniziato a frequentare una palestra… io che sono sempre stata l’anti-sport per eccellenza! Anche se poi il Covid si è messo di mezzo… va beh.

Continua a leggere “Oggi il mio blog compie otto anni”