Quello che gli altri notano di noi

Diversi anni fa, una collega di mia madre ci invitò a casa sua per confezionare decorazioni per l’albero di Natale. Appena entrata dalla porta, mi guardò e mi disse:

«Ma dai! Sei tu! Ti vedo sempre sul treno! Pensavo sempre: chissà chi è questa ragazza sempre vestita bene, tutta intonata, anche alle 8:00 del mattino».

Ora, di me si può dire tutto, ma non che io abbia mai prestato attenzione alla moda e al modo di vestirmi! Mai amato fare shopping. Se mi serve qualcosa, lo compro e basta. Per cui sono rimasta colpita che io fossi “la ragazza vestita bene del treno”.

Continua a leggere “Quello che gli altri notano di noi”
Pubblicità

Mi manca il mio treno…

Vi sembrerà assurdo, soprattutto considerato il periodo che stiamo vivendo, ma sento la mancanza del “mio” treno, anche se forse sarebbe più corretto dire che mi mancano le persone che incontravo sul treno.

E nel dirlo mi rendo conto che potrei essere fraintesa, che magari mi immaginate seduta, contornata da amici, a chiacchierare. Niente di tutto questo. Continua a leggere “Mi manca il mio treno…”

Tipi da treno: i controllori

Li chiamo “controllori” perché è così che, noi viaggiatori ferroviari, li definiamo. In realtà, però, il termine corretto sarebbe “capi-treno”.

Controllare i biglietti e fare contravvenzioni è infatti solo uno dei ruoli svolti dal capo-treno, che è a disposizione del macchinista, dà informazioni ai viaggiatori su biglietti e tratte, scende ad ogni fermata, controlla che tutti siano saliti e risale chiudendo le porte; solo così il treno può ripartire.

Nel corso degli anni, da pendolare ferroviaria e da osservatrice, sono arrivata a catalogare i controllori, o meglio i capi-treno, in cinque macro-famiglie, che vi racconto.

Nota bene: ve li racconto al maschile perché mi sono capitati più uomini che donne, ma vi assicuro anche le (poche) donne controllore che ho avuto modo di “studiare” possono rientrare in queste categorie. 😉

Continua a leggere “Tipi da treno: i controllori”

Tipi da treno: gli studenti

Nel corso degli anni, prendendo il treno in momenti diversi del giorno, ho potuto notare che gli studenti non sono tutti uguali

A seconda dell’età, e del contesto in cui si trovano, hanno atteggiamenti del tutto diversi e, come mio solito, non ho potuto fare a meno di catalogarli, creando tre diverse tipologie di… studenti da treno. 😉 Continua a leggere “Tipi da treno: gli studenti”