Sapete ancora prendere appunti?

Quando lavoravo per la casa editrice, durante un convegno, vidi un giornalista che lavorava per Telecentro (adesso non saprei, sono uscita da quel settore e non ho più avuto contatti).

Mi colpì perché rimase in piedi per tutto il tempo, prendendo appunti in modo convulso, scrivendo anche negli angoli dei fogli che aveva a disposizione, sperando di riuscire a farci stare tutte le parole di cui aveva bisogno. Continua a leggere “Sapete ancora prendere appunti?”

Un mese a basso contenuto di internet

Il mese di agosto, tra una settimana alla casa al lago, una settimana in montagna (in un appartamento dove il wifi era schermato e non prendeva) e il resto del tempo diviso tra lavatrici, spesa, cucina, ferro da stiro, organizzazione dei vari viaggi, lettura… insomma, è stato un mese a basso contenuto di internet. Continua a leggere “Un mese a basso contenuto di internet”