Minestrone di verdure, cereali e legumi

Avete presente quelle domeniche d’inverno? Quelle dove fuori è un gran freddo, il giorno dopo dovete tornare a lavorare e non ne avete nessuna voglia? Ecco, in quelle serate, io consolo me stessa con un favoloso minestrone di verdure e legumi. 🙂

Quando si parla di legumi e minestrone, si pensa subito a qualcosa di lungo e difficile da preparare, così si finisce per comprare le zuppe già pronte…

Ebbene, unendo esperienza (mia e di amiche) e ricette trovate online, ho creato un metodo per cucinare queste zuppe in modo semplice e veloce.

Seguitemi…

Per 2 persone

  • 200 gr di legumi misti (io utilizzo un misto di legumi e cereali secchi che compro al supermercato. Niente di difficile da trovare)

legumi-cerealiPrima cosa, lavate i legumi: vi basta metterli in uno scolapasta con i buchi piccoli (altrimenti vi finiscono nello scarico i cereali più piccoli!) e sciaquarli sotto l’acqua corrente per qualche minuto.

A questo punto, mettete i legumi dentro la pentola a pressione (senza il cestello interno), coprire d’acqua, chiudete e la pentola e mettetela sul fuoco alto. Quando la pentola inizia a fischiare, abbassate quasi al minimo e cuocete per 35 minuti.

Ora, è tempo di dedicarsi alle verdure!

  • 200 gr di verdure surgelate (perdete due minuti al supermercato per trovare le verdure surgelate senza oli aggiunti)
  • 1 cipolla grossa (o 2 piccole!) – bianca o dorata, NON rossa!

Mentre i legumi cuociono, prendete una pentola anti-aderente capiente, fate soffriggere la cipolla tagliatata in modo grossolano con circa 2 cucchiai d’olio per pochi minuti.

pentola antiaderente in ceramica
Per le zuppe, questa è la mia pentola preferita: è in ceramica.

Aggiungete le verdure surgelate e fatele insaporire per circa un minuto. A questo punto aggiungete l’acqua fino a coprire le verdure e lasciate cuocere (con il coperchio) per circa 10 minuti.

E ora… unite il tutto con…

  • 1 rametto di rosmarino
  • sale
  • 2 foglie d’alloro
  • un po’ di curry – se vi piace!

Quando i legumi sono pronti, non vi resta che travasare i legumi dentro la pentola con le verdure, aggiungete il sale, il rosmarino, l’alloro e – se vi piace – un po’ di curry macinato (io lo metto ovunque nelle zuppe, ma non a tutti piace!).

Attenzione!

Io travaso prima i legumi, usando una ramina, poi aggiungo piano piano l’acqua di cottura. In questo modo evito che la zuppa venga troppo… brodosa! E se l’acqua rimasta è poca… potete sempre aggiungerne dell’altra! 😉

Attenzione 2!

Il rosmarino e l’alloro sono importanti per la cottura dei legumi perché li rendono molto più digeribili e vi fanno produrre meno… gas! 😉

Una volta unito tutto quanto, lasciate sobbollire piano per 5/10 minuti, giusto il tempo che tutti i sapori si amalghino insieme. Vedrete… viene che è una meraviglia! 😀

Il tocco in più

Alle verdure surgelate, prima di mettere l’acqua, potete aggiungere anche 100 gr di QUINOA. La trovate ormai in quasi tutti i supermercati, nel banco insieme ai cereali… costa abbastanza, però è veramente buonissima.

Salva

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...